Maurizio Napolitano

Informazioni su Maurizio Napolitano

Da piccolo avevo due passioni: l'informatica e la pallavolo. Ma all'università ho studiato sociologia nella mia città, Trento. Nonostante tutto, le due passioni non mi hanno mai abbandonato. Oggi sono diventate due mestieri: l'allenatore di pallavolo professionista (serie A austriaca) e il ricercatore in informatica. Dovendo scegliere tra i due, ho deciso di tenere il primo come una passione e di fare del secondo la mia attuale professione. Sono ricercatore presso la Fondazione Bruno Kessler di Trento, dove mi occupo di software libero e open source, beni digitali, open data, reti sociali, cartografia, OpenStreetMap. Open Knowledge Foundation mi ha scelto come suo portavoce in Italia, Italian Linux Society come presidente.