Menu
+
Chiudi
Archivio dell'autore:

Eugenio Prosperetti

Avvocato e Docente di Competition Law & Policy (Facoltà di Economia, Università di Siena). Ho insegnato sino al 2012 Diritto della Società dell’Informazione all’Università Sapienza di Roma. Appassionato di informatica e tecnologia da sempre, mi occupo di diritto digitale da quando ho iniziato questo mestiere (quindi da quasi 15 anni), prima in Studi legali internazionali ed ora come socio dello Studio Prosperetti e Associati di Roma. Sono dottore di ricerca in diritto commerciale ed ho conseguito il mio dottorato studiando le licenze software. Ho fatto parte della segreteria tecnica del Ministro delle Comunicazioni nel 2006 e, nel medesimo anno, della Commissione nuove tecnologie del Comitato Consultivo per il Diritto d’Autore. Attualmente collaboro ai progetti governativi in tema di identità digitale. Ho inoltre partecipato a vari progetti di ricerca nel settore ICT tra cui il progetto “ISBUL” (Infrastrutture a Banda Larga) dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Mi appassionano particolarmente i temi dove il diritto d’autore incrocia il diritto televisivo e il diritto del commercio elettronico (ultimamente anche il cloud computing) e sono autore di varie pubblicazioni sui temi del digitale (l’ultima a ottobre 2013 “L’Opera Digitale tra Regole e Mercato” - Giappichelli).
Negli Stati Uniti vige, dal 2000, a presidio del diritto d’autore digitale una norma chiamata Digital Millennium Copyright Act (DMCA). Prevede un sistema tanto semplice quanto efficace. Forse non è un caso che soggetti per i quali la gestione dei contenuti è “pane quotidiano” (Youtube, Facebook, Twitter, Amazon, tanto per citarne qualcuni) siano nati e siano cresciuti negli Stati Uniti e [...]
Mostrane altre
+
+
Impostazioni Articolo
Dimensione dei caratteri
aA
aA
aA
Sfondo:
Giorno
Notte
Testo:
Moderno
Classico
Alta leggibilità
ok