Menu
+
Chiudi
innovazione

Il parco-grattacielo di Ratti, il film di AstroSamantha e il gol di Capobianco: l’innovazione di marzo è “elementare, Watson”

Innovazione "doc" e "made in Italy", con Tilt, Watson, e gli atelier digitali, in attesa dell'Internet Day

Giornalista, sono stato il primo direttore dell'edizione italiana di Wired e promotore della candidatura di Internet al Nobel per la Pace. Sono appassionato di "storie idee e persone che cambiano il mondo" e in particolare l'Italia. Dal settembre 2011 scrivo di innovazione su La Repubblica. Ho rubriche anche su Wired, Vanity Fair e Traveller. Il mio blog è su Il Post. Dal gennaio 2012 sono presidente di wikitalia, associazione che si propone di diffondere trasparenza, open data e partecipazione nella politica italiana usando la rete. Sono coordinatore dell'Innovation Advisory Board di Expo2015 e membro del board di Oxfam e di Building Green Futures. Di CheFuturo! sono il direttore responsabile.

1 marzo Esce AstroSamantha, il film sulla avventura spaziale di Samantha Cristoforetti: voce di Giancarlo Giannini, regia Gianluca Cerasola.

  • A Trieste parte TILT, un progetto, in collaborazione con Microsoft per far diventare il capoluogo giuliano un hub per startup e innovazione.
  • A Bologna il fondatore di Yoox Federico Marchetti presenta il Center for Digital Business Education: alta formazione
    sulle nuove tecnologie. Fra i partner Google, IBM e WPP.

2 marzo L’integruppo parlamentare sull’innovazione presenta la proposta di legge sulla Sharing Economy.

  • Il ministro Guidi firma due decreti, relativi a incentivi per investimenti in equity in startup estesi al 2016 e potenziati: accesso delle PMI innovative al Fondo di Garanzia.

3 marzo Carlo Ratti annuncia la progettazione di The Mile, il parco più alto del mondo: “Sarà alto come Central Park messo in verticale”.

  • Online il report sull’accesso di startup innovative e incubatori certificati al Fondo di Garanzia per le PMI, numeri ancora in crescita

8 marzo Il ministro Madia presenta SPID, il sistema di identità digitale che partirà sette giorni dopo.

12 marzo Inaugura il FabLab Alessandria.

  • Circa tremila persone partecipano a Wake Up Roma, la mobilitazione promossa dall’acceleratore di startup Luiss Enlabs per pulire le strade della capitale.

14 marzo Parte la missione ExoMars: l’Italia partecipa con un terzo del budget. Sala di controllo a Torino.

15 marzo Si apre la decima edizione della RomeCup che per quattro giorni vede in gara sulla robotica 156 squadre, 200 prototipi e 56 campioni.

16 marzo Il MIUR stanzia 28 milioni per gli ateliers digitali: i fablab nelle scuole.

  • L’Italia risulta ai primi posti in Europa per come ha implementato la politicy delle startup: una lode al MISE.

18 marzo Il commisario EU Oettinger presenta la quarta edizione della Maker Faire di Roma che quest’anno mette in palio 100 mila euro per il miglior progetto.

La seconda edizione del report IBM-TAG sulle conversazioni online sulle startup vede di nuovo al centro dell’ecosistema StartupItalia!

19 marzo Inaugura il FabLab di Asti

21 marzo ItaliaStartup raggiunge i 1500 associati e annuncia nuove nomine per Layla Pavone e Pierantonio Macola.

22 marzo A Washington l’astrofisico Francesco Tombesi riceve il “Robert H. Goddard Honor Award” 2015 per la scoperta di un buco nero supermassiccio che “distrugge tutto quello che trova nel suo cammino al centro della galassia”.

  • Inaugura un FabLab a Casa Corsini Fiorano.

23 marzo Alla convention annuale di Engineering il CEO Paolo Pandozy rivela di aver fatto oltre mille assunzioni
a tempo indeterminato con il Jobs Act.

24 marzo Campus Party arriva in Italia: si farà a Bergamo nella terza settimana di luglio.

29 marzo In Nevada il presidente del Consiglio inaugura Stillwater, il primo impianto al mondo che è un ibrido geotermia-termosolare. Lo ha fatto Enel.

Annunciato per il 29 aprile il primo Internet Day per celebrare i 30 anni di Internet in Italia.

30 marzo Parte la nuova call di TIM WCap: per la startup in palio 1,7 milioni di euro.

31 marzo TokTv, il social network di Fabrizio Capobianco per i tifosi che guardano le partite in tv, chiude un round di 5 milioni di dollari.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli di: Riccardo Luna

Riccardo Luna
Tutto su Riccardo

Potrebbero interessarti anche

in by Riccardo
+
+
Impostazioni Articolo
Dimensione dei caratteri
aA
aA
aA
Sfondo:
Giorno
Notte
Testo:
Moderno
Classico
Alta leggibilità
ok