Menu
+
Chiudi
cercalavoro_smartphone3

Ecco 5 app per trovare lavoro mentre aspetti l’autobus

Da Linkedin a Monster fino a Glassdoor, una selezione di applicazioni per cercare un impiego usando il proprio smartphone

Salernitano. Informatico. Mi divido al 50% tra il software e il business. Mi piace definirmi un imprenditore pragmatico. Nel tempo libero - cioè di notte - scrivo di startup, videogiochi e programmazione.

Nei precedenti post abbiamo visto diversi strumenti utili a chi è in cerca di un nuovo lavoro. Siamo partiti con le piattaforme per formarsi gratuitamente online, poi abbiamo visto come guadagnare dalle proprie conoscenze per poi finire con alcune piattaforme specifiche per lavorare in una startup.

Tutti gli strumenti analizzati all’interno dei precedenti tre post erano piattaforme esclusivamente web. Oggi spostiamo l’attenzione sul mobile, andando a vedere quali sono le migliori app per trovare lavoro dal proprio smartphone.

cercalavoro_smartphone2

Gli store mobile sono pieni di app di questo tipo. In questo post ho selezionato cinque applicazioni tra le migliori in circolazione. Ovviamente, tutte le app elencate sono scaricabili gratuitamente.

Linkedin Job Search

Un post di questo tipo non può iniziare senza un’app di Linkedin. Linkedin, come Facebook e altri, ha una serie di app sullo store, ognuna con delle funzionalità specifiche. Linkedin Job Search è l’app dedicata alla ricerca del lavoro.
All’interno di quest’app è possibile fare delle ricerche in base a diversi parametri (località, job description, skill, ecc.) e salvare queste ricerche. Una delle funzionalità più interessanti dell’app è la possibilità di essere avvisati (tramite notifiche push) quando ci sono nuove offerte di lavoro che corrispondono ai parametri di ricerca salvati.
Linkedin Job Search è disponibile sia per iOS che per Android.

Glassdoor Job Search

Se sei alla ricerca di lavoro, probabilmente conosci già Glassdoor. È il più importante sito al mondo dove vengono condivise informazioni (dagli stessi dipendenti) sulle varie aziende: puoi trovare gli stipendi, le recensioni dei lavoratori, le tipologie di colloqui, foto dell’ambiente di lavoro e così via.
Glassdoor ha anche un’app mobile, disponibile sia per iOS che per Android dove avrai a disposizione tutte le funzionalità presenti anche sul web, più qualche extra.
Così come per l’app di Linkedin, puoi salvare dei parametri di ricerca e essere automaticamente aggiornato quando ci sono delle nuove posizioni disponibili che soddisfano i tuoi criteri.

InfoJobs Lavoro

L’app di InfoJobs permette di gestire (direttamente da smartphone) diversi curriculum e diverse lettere di presentazioni. Nel momento in cui vorrai candidarti per una posizione lavorativa che ritieni interessante puoi scegliere con quale curriculum (e lettera) presentarti.
La cosa interessante di quest’app è il fatto di poter seguire il processo di recruitment direttamente da mobile: sarai aggiornato quando l’azienda riceve il tuo CV, se è stato scartato o accettato, se ti hanno selezionato per un colloquio e così via.
Come per le precedenti app, anche InfoJobs Lavoro è presente su iOS e Android.

Jobrapido

In una lista di questo tipo non poteva mancare l’italianissima Jobrapido.
All’interno di quest’app è possibile effettuare delle ricerche basate su due criteri: la posizione lavorativa e la località desiderata. Si può usare una delle due o entrambe.
Anche l’app di Jobrapido permette di salvare queste ricerche per poi riprendere in un secondo momento.
Inoltre, se ci sono delle offerte che trovi particolarmente interessanti puoi decidere se candidarti subito o candidarti in un secondo momento aggiungendole ai preferiti o inviandoti un memo via email.
L’app di Jobrapido è anch’essa disponibile su iOS e Android.

Cerca Lavoro Monster

Monster è uno dei siti di recruitment più famosi al mondo e, probabilmente, uno dei più vecchi. Dall’app mobile di Monster è possibile interfacciarsi con tutte le informazioni presenti sul proprio profilo web.
Permette di fare delle ricerche con una struttura molto simile a quella di Jobrapido (ruolo + località) e, allo stesso modo, permette di salvarle per candidarsi in un secondo momento.
Quest’app si integra alla perfezione con Dropbox e Google Drive, dai quali potrai caricare comodamente i tuoi CV per poi gestirli all’interno dell’applicazione.
Ancora una volta, anche l’app mobile di Monster è presente su entrambe le piattaforme iOS e Android.

In bocca al lupo!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli di: Raffaele Gaito

Raffaele Gaito
Tutto su Raffaele

Potrebbero interessarti anche

in by Raffaele
+
+
Impostazioni Articolo
Dimensione dei caratteri
aA
aA
aA
Sfondo:
Giorno
Notte
Testo:
Moderno
Classico
Alta leggibilità
ok