Menu
+
Chiudi
HackToscana

Technical Cloud Day, HackToscana. Feeding the Future, il food dopo EXPO

Al Microsoft Innovation Campus appuntamento organizzato dalla Azure Community. Innovazione e mobilità, la maratona in treno sulla tratta Firenze-Arezzo. E a Bruxelles...

Giornalista, fotografo, blogger, romano, classe 1975. Redattore in cronaca, ma scrivo anche di musica, teatro. E di cucina. L'innovazione? Accorcia le distanze e mescola le carte, per questo mi piace. Intanto corro e bevo caffè, senza zucchero grazie

Al Microsoft Innovation Campus di Peschiera Borromeo (via Lombardia, 2/A-1) appuntamento con il Technical Cloud Day, una giornata (il 26 gennaio) dedicata alla piattaforma Azure. Innovazione & Alimentazione: dal lascito di EXPO2015, ricette per il futuro è il tema dell’incontro organizzato a Bruxelles dal Future Food Institute il 27 gennaio. In agenda 30 e 31 gennaio anche HackToscana, l’hackathon (in treno) dedicato alla mobilità e all’innovazione. Questi alcuni dei principali appuntamenti della settimana dal 24 al 30 gennaio.

DOMENICA 24/01 Al Consorzio Arca (Edificio 16, viale delle Scienze) a Palermo, ultime ore della maratona Startup Weekend Women’s Edition. L’appuntamento ospita donne che hanno un’idea di impresa da realizzare o che hanno la voglia di fare parte di questo momento di crescita comune. Ad essere donne, oltre alle partecipanti, anche giuria, mentor, speaker, staff ed  le tre organizzatrici: Paola Di Rosa, Monica Guizzardi e Serena Tudisco. Alle 18.30 la proclamazione delle vincitrici dello Startup Weekend Women’s Edition.

LUNEDI’ 25/01 “Come vivremo nella società dei robot?”, questo il tema della quarta delle “Lezioni sul Progresso”, l’iniziativa di Fondazione Telecom Italia per diffondere la cultura scientifica fra i più giovani. Appuntamento alle 21 al Teatro Palladium a Roma (piazza Bartolomeo Romano) dove si confronteranno sul tema Giorgio Metta, Direttore dell’ iCub Facility all’Istituto italiano di Tecnologia di Genova e il cantautore Elio insieme a Natasha Stefanenko che modera l’incontro. Tutte le “Lezioni sul Progresso” sono trasmesse in live streaming su www.fondazionetelecomitalia.it e disponibili anche on demand. Si può partecipare alla conversazione sui social attraverso l’hashtag #LezioniSulProgresso.

Fondazione Telecom

MARTEDI’ 26/01 Al Microsoft Innovation Campus di Peschiera Borromeo (via Lombardia, 2/A-1) appuntamento con il Technical Cloud Day. Una giornata per sviluppatori e professionisti dell’Information Technology. In programma infatti  track parallele così da poter soddisfare le esigenze e le curiosità di entrambe le audience. Per risolvere qualsiasi interrogativo saranno presenti sul palco speaker di livello che conoscono le soluzioni Cloud in diversi scenari. Questi esperti, che lavorano sul prodotto sin dalle prime versioni beta e implementano quotidianamente la tecnologia in progetti reali, trasferiranno la loro esperienza nelle track più tecniche della conferenza.

Dal 2014 il Technical Cloud Day è l’evento gratuito Business organizzato dalla Azure Community, dedicato alla piattaforma Microsoft Azure. Il Cloud non solo è un concetto che ormai il pubblico padroneggia, ma è anche uno strumento che sta diventando sempre più potente tanto da essere in grado di aiutare le aziende ad ottimizzare i propri costi. Da un lato permette loro di spostare le proprie risorse e dall’altro fa sì che integrino il loro ambiente on-premise con il mondo Cloud. QUI per registrarsi e partecipare. Info anche QUI.

MERCOLEDI’ 27/01 A Bruxelles (presso l’ufficio della Regione Emilia Romagna in Rue Montoyer 21), il Future Food Institute, alle 14.30, organizza Feeding the Future – Innovazione & Alimentazione: dal lascito di EXPO2015, ricette per il futuro. Intervengono sul tema anche Riccardo Luna, Antonio Perdichizzi (Future Food Accelerator), Marco Gay (Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria). Il Future Food Institute è un’organizzazione no-profit nata per studiare le nuove tendenze del Food e aiutare organizzazioni e imprenditori a pianificare per costruire un futuro a lungo termine migliore per le persone e per il pianeta. QUI il programma completo della giornata.

GIOVEDI’ 28/01 Alle 11 presso TIM Wcap Accelerator (via Aurelio Saliceti 10, Roma) la Fondazione Ricerca & Imprenditorialità presenta il Programma Sviluppo Startup & PMI Innovative. La Fondazione R&I favorisce la crescita di nuove imprese, startup, spin-off e PMI ad elevato potenziale tecnologico, creando un legame stabile tra industria, ricerca, finanza e innovazione. Il Programma Sviluppo Startup & PMI Innovative promuove lo sviluppo della imprenditorialità innovativa, in collaborazione con le grandi imprese tecnologiche. Per partecipare all’evento inviare una e-mail di conferma all’indirizzo [email protected]

Alle 18.30 Società Umanitaria (via Francesco Daverio 7, Milano), FabriQ, incubatore di innovazione sociale del Comune di Milano, e Assessorato Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico, Università e Ricerca organizzano l’incontro Imprenditoria e politiche sociali. Tra startup, impatto sociale e sviluppo del territorio per discutere sulle tematiche relative agli effetti generati da politiche che stimolano l’innovazione e il fare impresa con un obiettivo sociale rivolto al territorio. Intervengono: Cristina Tajani (Assessore Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico, Università e Ricerca), Mario Calderini (Politecnico di Milano), Marco Nannini (FabriQ), Margherita Pagani (Flythegap), Francesco Pozzobon (ItaliaCamp), Roberto Randazzo (R & P Legal).

L’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI), in partnership con Intesa Sanpaolo e in collaborazione con The European House – Ambrosetti, ha promosso il progetto Start City”. I principali risultati e le proposte di Start City saranno presentati e discussi in occasione del Forum “Città Metropolitane, il rilancio parte da qui”, oggi e domani a Palazzo Vecchio a Firenze. Il progetto Start City si è avvalso dei contributi di un prestigioso Advisory Board che include, tra gli altri: Juan A. Alayo (esperto di pianificazione strategica urbana; già Direttore della Pianificazione e Sviluppo, Bilbao Ría 2000), Mario Cucinella (architetto, fondatore e Presidente, Studio MCA), Ferruccio de Bortoli (Presidente, Casa Editrice Longanesi; Presidente, Vidas), Valerio De Molli (Managing Partner, The European House – Ambrosetti), oltre ai 14 sindaci metropolitani. La conclusione dei lavori si svolgerà alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella. QUI le altre info.

SABATO 30/01 Porre l’attenzione sulla necessità di innovazione tecnologica nel settore dei trasporti. E’ questa la mission di HackToscana, maratona di 24 ore (oggi e domani) in cui ragazzi provenienti da tutta Italia lavoreranno allideazione e allo sviluppo di idee di business innovative in tema di mobilità. Promotrice dell’appuntamento è Regione Toscanain collaborazione con Trenitalia, Università di Siena e Fondazione Sistema Toscana. L’appuntamento si svolge in treno, sulla tratta Firenze-Arezzo. I ragazzi partiranno stamattina dalla stazione di Santa Maria Novella (Sala Reale, binario 16) per proseguire in treno fino al CampusLAB di Arezzo, spazio dell’Università di Siena che ospiterà i ragazzi nelle Biblioteca per continuare a lavorare, senza sosta, fino a domenica mattina. Tornati a Firenze, i partecipanti si ritroveranno nella Sala Reale dove si terranno le presentazioni dei progetti e le premiazioni. QUI per iscriversi e partecipare.

HackToscana

L’hackathon, organizzato da Travel Appeal, società specializzata per l’elaborazione dei Big Data nel turismo divenuto punto di riferimento nel settore, è sponsorizzato da tre aziende protagoniste del settore: Alstom, una delle principali aziende del settore ferroviario in Italia. Engineering, leader in Italia nel software e servizi IT e MAIOR, azienda nel settore della ottimizzazione matematica rivolta in particolare alla gestione di risorse nel campo del trasporto collettivo. Queste tre realtà metteranno in palio, per i progetti che risulteranno vincitori, premi del valore di 5.000 euro per un totale di 15.000 euro.

Oggi e domani nella sede di Treccani a Roma (Piazza della Enciclopedia Italiana) H-ACK 2090: hackathon sul futuro della cultura digitale, maratona di 24 ore dedicata all’innovazione. L’appuntamento è organizzato da BT Italia, operatore che da 20 anni fa comunicare le imprese e le istituzioni nel nostro Paese e che le aiuta ad essere innovative, digitali, flessibili, sempre connesse anche in mobilità. BT Italia è la realtà italiana di British Telecom, colosso mondiale delle telecomunicazioni presente in 170 Paesi. E da Treccani, Istituto che ha per oggetto la compilazione, l’aggiornamento, la pubblicazione e la diffusione della Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti iniziata dall’Istituto Giovanni Treccani, e delle opere che possono comunque derivarne, o si richiamino alla sua esperienza, in specie per gli sviluppi della cultura umanistica e scientifica, nonché per esigenze educative, di ricerca e di servizio sociale. QUI per iscriversi e partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli di: Alessio Nisi

Alessio Nisi
Tutto su Alessio

Potrebbero interessarti anche

in by Alessio
+
+
Impostazioni Articolo
Dimensione dei caratteri
aA
aA
aA
Sfondo:
Giorno
Notte
Testo:
Moderno
Classico
Alta leggibilità
ok