Menu
+
Chiudi

Politici in Rete e commercio elettronico a cavallo dei pagamenti mobili

Molto milanese e molto sorridente. Giornalista. Freelance con soddisfazione. Collaboro con Wired Italia, Corriere della Sera, Style.it e altri. Su CheFuturo! mi occupo dell'Agenda.

Startup, open data, pagamenti mobili. E ancora politici nella Rete: la settimana che sta per iniziare torna sul rapporto fra i social network e gli esponenti della politica nostrana. L’evento, organizzato dalla Fondazione Corriere della Sera, avrà luogo lunedì a Milano. Si ragionerà sul ruolo diTwitter e Facebook nel corso delle ultime elezioni e sul comportamento tutt’ora assunto dagli attori del settore con Vincenzo Cosenza di BlogmeterSilvia Sommariva di Pagella Politica, Giuseppe Civati (Pd), Antonio Palmieri (Pdl) e Stefano Quinterelli (Scelta Civica). Il capoluogo lombardo sarà anche teatro del lancio di Startup Cup, competizione promossa dagli atenei e dagli incubatori lombardi. Interverranno Carlo Alberto Redi dell’Università degli studi di Pavia e Andrea Ceron e Irina Iasinovschi dello spin-off Voices From The Blogs. Fino al 29 aprile si può ancora sottoporre la propria idea imprenditoriale per partecipare al concorso (qui il regolamento) e concorrere all’assegnazione dei 10mila euro, primo premio, e 2mila euro, secondo premio.

Martedì, ancora a Milano, Talent Garden ospiterà l’incontro No fluff just stuff. L’appuntamento bimestrale consiste in una in una breve sessione teorica e in un successivo approccio pratico del tema selezionato precedentemente. Nel caso specifico, il tema sarà ‘MVP, quanto deve essere Minimum il prodotto per essere testato?’. The Lean Startup di Eric Ries e Running Lean di Ash Maurya sono i riferimenti bibliografici a cui fare riferimento.

Mercoledì il consorzio Netcomm farà il punto su pagamenti mobili e sviluppo del commercio elettronico. Si partirà dall’aumento del 30% degli acquirenti online registrato nell’ultimo anno, a toccare quota 3 milioni di utenti, e dalle norme contenute nel decreto Crescita che limiteranno sempre di più la circolazione del contante. Durante l’evento verranno presentati i risultati della ricerca E-Payment Behaviour e prenderanno la parola, fra gli altri, il presidente Netcomm Roberto Liscia, il presidente di Movincom Enrico Sponza, l’head of Vas di PosteMobile Vlad Mihalca e il direttore Eba Clearing John Broxis. Diranno loro anche i rappresentati dei principali circuiti, da CartaSì a Intera Sanpaolo passando per  Banca Sella.

A Torino invece ci si soffermerà invece sulla disponibilità di open data della Pubblica amministrazione, sulla trasparenza e sulla capacità della stessa di mettere a disposizione nuovi servizi. Di questo tema discuteranno Marco Torchiano, professore associato presso il Politecnico di Torino, e Antonio Vetrò, ricercatore presso l’ateneo del capoluogo piemontese. Sempre mercoledì, ci si sposta a Mountain View per Founder Showcase, evento che pone i riflettori sulle presentazioni – i pitch – dei fondatori di giovani realtà di tutto il mondo. Il contesto  mette sul piatto 2.500 dollari per il vincitore finale e la possibilità di interfacciarsi con potenziali investitori. Interverranno e assisteranno alle presentazioni l’investitore Chris Dixon, che ha messo firma e portafoglio sui successi di Foursquare e Pinterest, e Andrew McCollum, fra i fondatori di Facebook. E ancora, mercoledì a Milano, nella sede di Talent Garden, gli startupper si incontreranno nel corso di StartuppaMI.

Venerdì si torna a Torino per la conferenza sull’utilizzo del linguaggio di programmazione PHP in àmbito business.

Milano, 24 marzo 2013
MARTINA PENNISI

Altri articoli di: Martina Pennisi

Martina Pennisi
Tutto su Martina

Potrebbero interessarti anche

in by Martina
+
+
Impostazioni Articolo
Dimensione dei caratteri
aA
aA
aA
Sfondo:
Giorno
Notte
Testo:
Moderno
Classico
Alta leggibilità
ok