Menu
+
Chiudi

Posta | Un sabato sul divano ho fatto lavonline.it, per la cura del guardaroba a 360°

Questo è lo spazio dove rispondiamo alle vostre domande, suggerimenti e curiosità. Per entrare in contatto con la redazione di CheFuturo! potete scrivere un'email all'indirizzo: [email protected]

Caro Chefuturo!,
la mia storia, nell’era di Internet, inizia nel lontano 2006, quando stanco di ritrovarmi ogni week end schiavo di fare le varie faccende domestiche (andare in lavanderia,  a fare la spesa, pulire etc), un bel sabato seduto sul divano mi si è accesa la lampadina. Mi sono chiesto, quante persone come me, che non hanno mai tempo, hanno la mia stessa esigenza. Volevo apportare una innovazione in qualcosa che per tutti noi costa tempo e fatica.
Allora ho pensato a LavOnline.it: un servizio a 360° per la cura del guardaroba (lavanderia, calzoleria, piccola sartoria, lavaggio capi speciali e abbigliamento tecnico etc etc) il tutto prenotabile online, quando e dove desidera il cliente e solo dopo tre gg lavorativi i capi vengono riconsegnati puliti a casa o in ufficio. L’idea era quella di capovolgere il modello di business tradizionale: non vado in lavanderia, in calzoleria, ma sono loro che vengono da me, quando e dove voglio. Il tutto è dettagliatamente studiato per le persone che non hanno “Tempo”, persino gli orari (7,00-11,00, 17,30-21.30).

Una volta creata questa realtà su Milano, il sogno è quello di replicare il modello e l’esperienza su altre città d’Italia e spero in tutto il mondo, grazie ad Internet. A breve apriremo, in formula franchising Genova ed a seguire Bologna, Roma… Spero che questo possa essere di spunto alle persone per credere in se stessi.Sono le cose semplici a farci sognare.Un cordiale saluto a tutti e grazie della vostra attenzione.

Franco Zullo

Altri articoli di: Posta

Posta
Tutto su Posta

Potrebbero interessarti anche

in by Posta
+
+
Impostazioni Articolo
Dimensione dei caratteri
aA
aA
aA
Sfondo:
Giorno
Notte
Testo:
Moderno
Classico
Alta leggibilità
ok