• http://twitter.com/DanieleChiarell Daniele Chiarelli

    Ecco una scusa/obiezione di ambiente scolastico, quindi PA, solo parzialmente riconducibile alle tue otto: ” Perchè i programmi scolastici finali svolti devono essere leggibili anche in Nuova Zelanda”? Risposta da vicino: perchè alunni e loro famiglie ne hanno diritto, senza mettersi in coda allo sportello della segreteria. Risposta da lontano: perchè in NZ potrebbe esserci qualcuno interessato al sistema scolastico italiano…
    Ciao Ernesto, e grazie!

  • http://www.facebook.com/danese.maria Maria Danese

     un’altra scusa è:”perché dobbiamo regalare i NOSTRI dati?” (ovviamente in molti casi si tratta di dati la cui realizzazione è stata già finanziata) e “i dati sono NOSTRI e li usiamo NOI”.

  • http://twitter.com/davidecamisa davidecamisa

    Altra obiezione  “e se qualcuno modifica i dati?”

  • http://twitter.com/Erostrato70 Nicola Giudice

     La 5 però non è propriamente una scusa ed è comunque argomento su cui si fondano i timori più profondi. Insomma, capirei il pubblico amministratore che si pone questo genere di obiezione.
    complimenti per il blog