• http://www.facebook.com/profile.php?id=100004500937537 Pask Conv

    Tanti complimenti ad Andrea! Anche Msn Repair fu creato da Valentino Marangi a 16 anni con oltre un milione di download..ne hanno parlato persino in giappone. Pochissimo in italia però

  • http://twitter.com/plunix Stefano Patanè

    Grande Andrea! Un consiglio… Segui sempre il tuo istinto, ti porterà lontano….

  • Paolo Monge

    Tantissimi complimenti!

  • Michele Brami

    Ottimo… anche se l’app viola i termini del servizio di Youtube…

  • http://www.merlinox.com Merlinox

    Scusate ma non è illegale una app che scarica i video da youtube, che sono coperti da copyright multipli? Come mai citate Google Play senza linkare l’app?

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=692840059 Andrea Tosti

    Complimenti Andrea!!

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=692840059 Andrea Tosti

    Complimenti Andrea!

  • http://www.facebook.com/david.montenegro.9843 David Montenegro

    la questione dei diritti e dei copyright fa riferimento ad un modello che è ormai collassato sotto i colpi della rete, della diffusione della conoscenza e dell’open source. Per questo, nonostante gli enormi interessi in ballo, andrebbe rivisto tutto il sistema riguardante la proprietà intellettuale alla luce dei nuovi strumenti a disposizione e dei nuovi fenomeni che stanno sotto i nostri occhi di cui Andrea e la sua app sono degli ottimi rappresentanti. Grande Andrea!

    • http://www.merlinox.com Merlinox

      Non diciamo cose fuori luogo per favore:
      non è consentito accedere ai Contenuti per qualsiasi ragione diversa dall’uso esclusivamente personale e non commerciale come inteso tramite, e permesso dalla, normale funzionalità del Servizio, ed esclusivamente per Streaming. “Streaming” indica una trasmissione digitale in contemporanea del materiale da parte di YouTube tramite Internet verso uno strumento abilitato all’accesso ad Internet operato da un utente in modo tale che i dati sono resi disponibili per una visione in tempo reale e non sono invece disponibili per il download (sia permanente che temporaneo), per essere copiati, conservati, o ridistribuiti dall’utente;http://www.youtube.com/static?gl=IT&template=terms

  • http://twitter.com/MatteoBianx Matteo Bianx

    Da “Limitazioni generali sull’utilizzo”: “‘Streaming’ indica una trasmissione digitale in contemporanea del
    materiale da parte di YouTube tramite Internet verso uno strumento
    abilitato all’accesso ad Internet operato da
    un utente in modo tale che i dati sono resi disponibili per una visione
    in tempo reale e non sono invece disponibili per il download (sia
    permanente che temporaneo), per essere copiati, conservati, o
    ridistribuiti dall’utente”. [http://www.youtube.com/t/terms] Partendo dal presupposto che ho profonda stima sia per il ragazzo che per il Professore, qua stiamo uscendo dal seminato. E si sta legando il Sud all’illegalità.

  • http://twitter.com/riccardowired Riccardo Luna

    a proposito di quanti sollevano la presunta illegalità del servizio offerto da questa app, ritengo che a rispondere dovrebbero essere nell’ordine: Google, che ospita la app sul suo store e che vede una sua property, YouTube, quale possibile “vittima” di questo servizio; Samsung, che l’ha premiato; e per ultimo Andrea. 
    Io qui mi limito a riportare quanto leggo sulle FAQ della app, ovvero: I can download the video file into my computer, is legal?Yes, when you watch a video in flash from a website (like YouTube) the video is downloaded into your computer, in the folder “Temporary Internet Files” of your browser. The program does the same thing, allowing you to select the destination folder. This means that the file is saved on your computer while you watch the video and there remains until you do delete it.What kind of use I can do of video file?You can use the video saved for personal use only. We do not assume any responsibility to content you are attempting to download and strongly recommend that you do not download copyrighted material.

    • Paolo Ciarrocchi

      E allora perche’ l’APP e’ sparita dallo store di Samsung?

      E perche’ su quello di Google non c’e proprio mai stata?

  • Pingback: Come fare la app più scaricata al mondo se hai 20 anni e vivi al Sud | L'impresa "mobile" | Scoop.it

  • http://www.marcotrulla.it Marco Trulla

    Ma, al di là del fatto che è palesemente illegale, e che di algoritmi del nuovo millennio mi pare di capire non ce ne siano, visto che fa cose che io spiegavo già come fare a mano e gratis, senza bisogno di app, 3 anni fa e che internet è pieno di script e applicazioni simili, qualcuno potrebbe spiegarmi qui dove si collocherebbe l’originalità e l’innovazione? Perché io proprio non la vedo. Al massimo si può premiare un po’ di imprenditorialità italiota.

  • Pingback: L'ipocrisia dell'industria digitale - CineGuru

  • Pingback: Che futuro! (deprimente) | Bicycle Mind