• http://www.ibridodigitale.com Matteo Piselli

    Il problema non è tanto nel voler imbavagliare i blog più taglienti (Grillo) o più quelli più avanti (CheFuturo), quanto che queste persone non hanno la minima idea di cosa stanno parlando, ma non perché siano stupidi, quanto perché vivono il web da dietro la finestra e non ne hanno minimamente colto le potenzialità. Notoriamente si combatte ciò che non si conosce, la sola speranza è che chi si occuperà di web nei prossimi governi, il web lo viva a fondo e con passione, Luna? Banzi? Brioschi?

  • http://toxnetlab.wordpress.com ToxNetLab’s Blog

    Concordo !!!!! A me la frase che ha dato più fastidio è stata:”I Blog fanno più danni di un Giornale”….e allora blocchiamo anche tutte le macchine visto che fanno più danni delle biciclette !!!!

    Avevo già scritto un pezzo anche io sul mio blog: http://toxnetlab.wordpress.com se ti va leggilo e dimmi cosa ne pensi.

    • http://www.chefuturo.it/author/frieda-brioschi/ Frieda Brioschi

      Vado a leggere :-)

  • http://www.affar.info affar.info

    le due cose non sono in contraddizione … infatti, il governo tecnico potrebbe “ammazzare i blog” … ma farlo “con competenza” … :)

  • http://www.kmzero.com mist!

    E’ anche vero che il web trova sempre la sua strada, perfino in paesi incredibilmente restrittivi. E’ ovvio che il problema e principalmente logico e politico, in un paese libero una legge medievale è più che altro ridicola, ma, dovesse passare, mi immagino già i plugin per assolvere al compito del diritto di replica nel modo meno invasivo possibile.
    Fatta la legge… :-)

  • Alberto Cottica

    “Voto? Pretendo” mi sembra un modo sano di porsi in una democrazia avanzata. Poi tutto è complicato, per carità, tutto è emergente; ma ammazza-blog è invece molto semplice da capire e semplice da eseguire: basta non fare niente. L’Internet non è rotta: non aggiustatela. C’è tanto altro da fare.

    • http://www.chefuturo.it/author/frieda-brioschi/ Frieda Brioschi

      ” L’Internet non è rotta: non aggiustatela.” credo diventerà il mio prossimo mantra (con la giusta attribuzione!)

  • adriano

    Non sanno quello che fanno.In questo ed in altri campi.Una volta c’era la politica che avrebbe dovuto essere l’arte di prevedere le conseguenze degli atti.Ora abbiamo i tecnici i cui errori sono tecnicamente inaccettabili.Ci rassegneremo a commenti impersonali,dai riferimenti vaghi e non precisamente attribuibili.Siamo sempre lì.L’ufficio complicazioni affari semplici e perdite di tempo domina ed è sempre in piena attività.

  • Giacomo

    Certo, spariamo a 0 su Monti, forse era meglio tenerci Berlusconi con lo spread a 580 ed un bel -30% sul portafoglio titoli, tipico commento di chi non ha 1 euro da canto.

  • Pingback: » Di scioperi e ammazzablog Faccio Cose Vedo Gente